Meglio lavorare solo online o in un negozio tradizionale ?

lavorare online o in negozio

In un’era estremamente tecnologica quale è quella in cui viviamo, sono oggi in molte le persone che desiderano un mondo in cui si possa lavorare solo online. Nel momento in cui si pensa in questi termini, però, bisogna anche soffermarsi a pensare se si può lavorare solo online o se vi è il necessario bisogno di affiancare il lavoro online con una attività che possa essere considerata normale.

Rispondere ad un simile quesito vuol dire porre la propria attenzione su alcuni aspetti fondamentali e pensare in modo ragionevole circa i livelli di evoluzione che il web sta permettendo di raggiungere in questi ultimi tempi. Il primo aspetto sul quale soffermarsi è che il lavoro online sia serio e sicuro. Bisogna quindi necessariamente sapere a che cosa si sta andando in contro, conoscere gli aspetti positivi e quelli negativi della situazione e tenere in conto che le trappole che si potrebbero trovare sul web possono essere davvero molto numerose.

Il lavoro online da casa non deve certamente essere inteso come un modo per poltrire tranquillamente aspettando che qualcuno o qualcosa lavori e guadagni al nostro posto, ma deve essere visto come una maniera attraverso cui gestire in toto la propria attività.

Anche i blog se realizzati e successivamente utilizzati rispettando tutte le regole del web e di concorrenza e se sono in grado di fornire ai propri lettori un servizio di informazione sicuro, potrebbero tranquillamente rientrare nella lista dei lavori online. Ci sono dei casi in cui è giusto avere anche una attività fisica ed in cui ci sono cose da fare anche dal vivo per migliorare il business online o viceversa. Si pensi banalmente al proprietario di un ristorante che apre un’attività e per farsi conoscere crea anche un sito web. Nel caso in cui il sito web specializzato del commerciante preso in questione dovesse essere completo ed esaustivo questo fungerebbe sicuramente da grande aiutò per la sua attività ristorativo.

Si può lavorare online con le aziende e per le aziende?

La risposta è certamente affermativa e sono in molti, oggigiorno, a lavorare online per le aziende dal computer di casa propria occupandosi prevalentemente della parte burocratica, amministrativa e gestionale dell’azienda. Questo accade ad esempio all’interno delle grandi multinazionali che oltre ad avere numerosi dipendenti che lavorano dislocati nelle diverse sede godono anche della presenza di dipendenti addetti ai lavori tecnici ed amministrativi che assolvono alle loro mansioni direttamente dai computer delle loro case.

Questo si potrebbe verificare se si fosse dipendenti di una grande azienda multinazionale che oltre alle collocazioni all’interno delle varie sedi, si occuperebbe anche di fornire occupazioni informatiche a cui poter aderire lavorando da casa propria.
Nel caso in cui si avesse una azienda propria, invece, il lavoro online potrebbe essere inteso non come sostitutivo bensì come di completamento del lavoro già svolto in azienda. Pensiamo a tutti i negozietti di quartiere che riescono ad aumentare i profitti perchè abili nel aver saputo interpretare lo “spirito dei tempi” ed essersi impegnati nella realizzazione di un valido ecommerce. La capacità di creare una squadra di lavoro affiatata e competente, composta da SEO, ma anche da data analyst e web strategist, aumenterà le possibilità di creare un business vincente. Scegliere bene chi lavora in un ecommerce è fondamentale per la riuscita della propria impresa.

Altri soggetti ancora, vedono il lavoro online come un modo per arrotondare lo stipendio che portano a casa con la loro normale attività lavorativa. Sul web, ad esempio, sono presenti molti portali di vendita online, come Ebay, che permetto ai loro fruitori di vendere oggetti usati. Esistono addirittura siti web grazie ai quali è possibile, dopo averle scattate e pubblicate nelle apposite sezioni, vendere le proprie fotografie, rappresentati diversi tipi di soggetti. Anche questo ci aiuta a capire come l’attività fotografica, da sempre praticata all’interno degli studi fotografici, si è oggi evoluta al punto tale da essere esercitabile anche grazie all’uso ed al sostengo del mondo del web.

Vi sono poi tutta quella serie di attività di natura aziendale ed imprenditoriale che possiamo definire attività classiche e che per questo motivo necessitano di essere per forza praticate senza alcun sostegno derivante da parte del web. Per spiegarci meglio si pensi a tutti gli alberghi o i ristoranti che nonostante possano trovare un sostegno nei loro siti web ufficiali non possono assolutamente scomparire come luoghi fisici e di lavoro. Così come il lavoro sul web può essere considerato positivo a fronte della globalizzazione e di un mondo che è sempre più in evoluzione bisogna ugualmente e sempre ricordare che alcuni tipi di attività non devono scomparire e soprattutto non devono farsi sostituire in toto dalla tecnologia che, nonostante sia un aspetto importante delle nostre vite, potrebbe anche rischiare di annientare alcuni aspetti fondamentali della società in cui viviamo.

 

Author: admin

Esperto Seo,adepto della setta "per setta non fa 14", copywriter barese appassionato di keywords pure e polpi crudi. Offro servizi Seo Gratis, ma solo se pagate molto bene.

Leave a Comment